back

Rustici al pepe nero

by Caffetteria Etoile 19 Aprile, 2016 0 COMMENTS
Rustici al pepe nero

Ciao, oggi Ti insegniamo a preparare da te dei semplicisimi rustici al pepe nero, ti va?

Srotoliamo la pasta sfoglia e procediamo ad inumidire tutta la superficie con dell’acqua aiutandoci con il palmo della mano o, se preferiamo, con un pennello da cucina.

Ora cospargiamo metà della superficie con dell’abbondante parmigiano grattugiato e poi con del pepe, secondo il nostro gusto. Con il palmo della mano asciutto, applichiamo una leggera e costante pressione al parmigiano per farlo aderire bene alla pasta sfoglia.

Ripieghiamo la sfoglia su se stessa e continuiamo a premere per fare aderire bene il ripieno fra i due starti di pasta. Tagliamo a metà la pasta sfoglia nel senso orizzontale per poi ricavare tante strisce verticali larghe circa 1 cm e 1/2. Rivestiamo la placca da forno con della carta e posizioniamo ogni singola striscia leggermente piegata su se stessa.

Le disponiamo mantenendo una piccola distanza per non ferale attaccare durante la cottura in forno. Una volta posizionare tutte le strisce, inumidiamo con dell’acqua la superficie per farle sfogliare bene in cottura. Inforniamo per 15 minuti a 180°. Terminata la cottura, lasciamo raffreddare per 15 minuti circa prima di servire i nostri rustici al pepe nero!

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo adesso sui tuoi social network!

Select Color: